Sanificazione ozono Roma

Si tratta del più potente disinfettante attualmente conosciuto in natura.

Scopriamo come agisce, quali sono i suoi campi d’azione e le sue applicazioni, e soprattutto, cerchiamo di rispondere alla domanda-tormentone del momento:

Ha davvero una proprietà virucida efficace?

La formula

ozono o3

L’ozono (O3) è un gas creato dalla combinazione di atomi di ossigeno: le molecole di ossigeno, per mezzo delle scariche di un temporale o della luce UV del sole, si rompono in atomi, che però non sono in grado di esistere da soli, e quindi si riorganizzano in molecole di ossigeno di-atomiche. Alcuni atomi si raggruppano in ossigeno tri-atomico allentato, e da qui nasce l’ozono, che è, per l’appunto, definito anche ‘ossigeno attivo.

Si tratta di un composto naturale, ad impatto zero, ovvero rispettoso nei confronti dell’ambiente, e anche a costo zero, perché come abbiamo spiegato si origina dall’ossigeno presente nell’aria.

Perché parliamo di ozono? Perché l’ozono è una sostanza sanificante che sfrutta unicamente le sue proprietà ossidanti. A partire dall’800 sono state scoperte e brevettate le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche, che ancora oggi lo impiegano come agente di successo per neutralizzare qualunque batterio, virus, microrganismo e fungo. A contatto con questo essi vengono alterati, ‘disinnescati’, in modo da diventare completamente innocui.

ozono applicazioniIn generale, l’o3 agisce in questo modo: chiarito che un virus si moltiplica solo all’interno della cellula ospite, esso si diffonde attraverso il rivestimento proteico nel nucleo dell’acido nucleico, causando danni all’RNA virale; a concentrazioni più elevate distrugge il capside o il guscio proteico esterno per ossidazione. I virus non hanno protezioni contro lo stress ossidativo, e a quanto pare neanche il temibile coronavirus, che è un virus avvolto. Studi medici condotti sul coronavirus e sulla Sars confermano che grazie alle sue speciali proprietà biologiche, ha attributi teorici e pratici che lo rendono un candidato valido come inattivatore del virus Sars attraverso una varietà di meccanismi fisico-chimici e immunologici.

Usato per la sanificazione 

Quale gas dalle potenti proprietà, l’ozono è in grado di penetrare in modo omogeneo ovunque, svolgendo una sanificazione delle superfici in modo rapido, sicuro ed efficace. È dunque un alleato potente nella sanificazione degli ambienti.

Vedi Anche:  Trattamento Virucida Roma

ozono auto

Carrozzerie e autolavaggi offrono un trattamento ad ozono per sanificare l’abitacolo delle auto e restituire così un odore e un clima nuovo ai sedili e alle imbottiture. Analogamente, è usato per sanificare oggetti che è sconsigliato lavare, ad esempio scarpe, di cuoio o di pelle, caschi da moto…

ozono disinfezione ambientiL’ozono è un presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, e via dicendo… e tra questi non possiamo non citare il coronavirus. Il boom delle sanificazioni ad ozono si è registrato infatti, proprio recentemente, nel tentativo di debellare il Covid19. Rispetto a molti altri disinfettanti e composti chimici, l’ozono non lascia residui chimici quando viene liberato sulle superfici, e inoltre opera una corretta sanificazione nell’aria. I microrganismi che permeano l’aria vengono bruciati, con un’azione virucida istantanea che innesca la produzione di altre molecole di ossigeno: il risultato è una buona azione ambientale.

Non abbiamo la certezza assoluta che l’ozono sia infallibile contro il Sars-CoV-2, ma certo è l’apporto benefico che dona una sanificazione ad ozono. Pertanto in questo periodo l’ozono è da considerare ragionevolmente un sanitizzante molto utile.

I campi di applicazione dell’ozono

Sono svariati gli usi e i campi che si possono fare dell’ozono nelle sanificazioni, e che noi possiamo offrirvi.

sanificazione studio medicoIn primis, nella sanificazione ozono Roma, citiamo gli ospedali e gli studi medici, luoghi dove l’igienizzazione tradizionale può non essere sufficiente e rischia di lasciar proliferare i virus e i batteri indesiderati.

 

 

ozono liqudoAnche le scuole e le strutture scolastiche in generale sono ambienti pericolosi per le malattie contagiose, facili focolai, insomma, perché luoghi di assembramento inevitabile. Una buona pulizia e una sanificazione ad ozono cerca di prevenire la presenza di virus, e di cacciare quelli che ancora sono dormienti.

Vedi Anche:  Decontaminazione Roma

 

I condomini sono luoghi chiusi che dovrebbero essere altrettanto tutelati con attenzione, in quanto possono contenere germi, virus e microrganismi che incubano, aspettando l’occasione di contagiare gli altri organismi.

ozono italiaAnche le aree esterne (giardini, terrazze, viali, cortili) possono, e anzi devono, beneficiare dell’ozono: con un gas che non le danneggia, come l’ozono, le zone all’aperto possono essere interamente sterilizzate. All’aperto è possibile impiegare una gran quantità di ozono, perché diminuisce il suo carattere ‘irritante’.

 

Ottimo si è rivelato anche nelle disinfestazioni: l’ozono tiene lontani e uccide gli insetti parassiti fastidiosi: mosche, vespe, zanzare (persino le loro larve, diffuse perlopiù nelle case di campagna, arrivando dove i pesticidi non riescono). Particolarmente efficace nello sterminio delle cimici e delle loro larve.

C’è anche chi utilizza l’ozono per fare un trattamento a secco nelle proprie lavatrici, perché anche se non elimina le macchie, sanifica il bucato ed elimina gli odori, dando quindi una sorta di rinfrescata ai capi di abbigliamento.

Questa molecola si rivela assolutamente perfetta per rimuovere la presenza di cattivi odori, e trova per questo un duplice impiego dalle automotive, alla veterinaria, alla ristorazione, alla sanità.

Come si effettua una sanificazione ozono Roma: i sanificatori ad ozono

macchina sanificazione ozono

Per effettuare una sanificazione ambientale con l’ozono occorre un generatore specifico di ozono, anche detto sanificatore o ozonizzatore. È un’apparecchiatura elettronica che genera il gas attraverso scariche elettriche, in grado di sanificare l’aria e le superfici di tutti gli ambienti di lavoro, e igienizzare anche tutto quello che sta al loro interno.

L’utilizzo corretto del generatore prevede che, in base al sito su cui si interviene, venga rispettato il limite della concentrazione di ozono consentito. Un segnale che ci permette di capire quando ci troviamo entro i limiti è l’odore: se usato in quantità eccessive l’ozono ha un odore caratteristico, molto forte, che è importante evitare.

Vedi Anche:  Igienizzazione Roma

L’uso in sicurezza, la comprovata efficacia, un basso impatto ambientale sono degli indici fondamentali da soddisfare.

Le precauzioni che devono prendere gli utilizzatori dell’ozono e i clienti che beneficeranno del servizio sono importantissime. Gli occhi e il naso devono restare lontani dal getto diretto e non è possibile soggiornare nell’ambiente se il dispositivo è in funzione. La macchina deve rimanere in funzione nella stanza per 10-15 min, con porte e finestre chiuse, e per almeno 3 ore non è possibile rientrarvi. Una volta passate le tre ore è necessario arieggiare l’ambiente e continuare ad indossare per un po’ la mascherina.

L’ozono, anche a basse concentrazioni, può irritare le mucose delle vie aeree, mentre, una concentrazione elevata e un’esposizione maggiore, può persino provocare la perdita temporanea della vista, mal di testa e irritazioni del sistema polmonare.

È chiaro quindi che questo gas richiede sempre di più un approccio professionale. Il nostro personale indossa un abbigliamento di protezione completo: guanti, occhiali e mascherina che isolano la pelle. Inoltre valutiamo bene la quantità di prodotto necessario da spruzzare, la metratura e il tipo di ambiente: se ad esempio si tratta di un ambiente chiuso la fumigazione conterrà una grande percentuale d’acqua.

Per riassumere, quello ad ozono è un metodo economico e veloce di sanificazione, e sul mercato esistono numerosi apparecchi che vengono promossi, alcuni dei quali sono anche automatici e facili da usare perché dispongono di un programma che fa tutto da solo. Eppure è fortemente raccomandato di rivolgersi a dei professionisti del settore ed evitare di fare da sé. L’ozono può essere usato solo da personale addestrato perché è pericoloso per l’uomo. Può distruggere le cellule che rivestono la bocca, le vie nasali e i polmoni e ha la capacità di provocare mutazioni cellulari e il cancro.

Se volete tenervi lontano dai rischi ma non volete rinunciare a un trattamento efficace come questo, contattateci e richiedeteci un preventivo gratuito per una sanificazione ozono Roma!